#WOMENIRL

POWER BOSS: come trascorrere delle belle vacanze

25 Juillet 2016

C’è aria di vacanza nell’open space. Molti colleghi sono già partiti, altri sono già tornati e altri ancora scalpitano impazienti…ecco l’estate e le vacanze! Come gestirle?

Trascorrere delle belle vacanze è un’arte e come dice Power Boss : «belle vacanze = bel rientro», e quindi anche sinonimo di più produttività ed efficacia. Segui i nostri consigli!

POWERBOSS-ARTICLE-IT

PRIMA

– Pensa ad organizzare il lavoro durante la tua assenza: istruisci chi ti sostituirà su ogni pratica, sui clienti, sulle date di scandenza, fai una to-do list, un riepilogo via mail. Sarà il primo passo per partire senza ansie.

Non dimenticare di mettere il messaggio di assenza nella casella di posta elettronica e di personalizzarlo.

– Spiega ai tuoi colleghi che possono chiamarti solo in caso di emergenza. In questo modo eviterai di controllare il telefono in maniera maniacale e frenetica chiedendoti se c’è qualcosa che non va.

 

DURANTE

– La parte più difficile è l’inizio. Non è facile staccare la spina. Prova comunque a fare una vera pausa dagli schermi e dalla tecnologia.

– Non fermarsi più, un grande classico durante le vacanze! Non sfinirti, è il momento dell’anno in cui puoi riposarti. Ritaglia qualche momento tutto per te e cerca di coccolarti.

 

DOPO

– Riprendere subito il lavoro: da dimenticare. Atterrare la domenica sera e tornare a lavoro il lunedì mattina…gravissimo errore! Il cambiamento repentino di ritmo e orari non fa bene. Concediti un week-end per rimettere le cose in ordine…e anche la mente.

– Torna in ufficio con un bel sorriso, indirizzato a tutti i colleghi. Informati su come stanno e approfittane per raccontare qualche aneddoto delle vacanze!

– Infine, ma non meno importante: riporta un souvenir ai tuoi collaboratori più stretti. Dei Pasteis de Nata se sei stata a Lisbona, dei buonissimi biscotti al burro se sei stata in Bretagna o dei bindi dallo Sri Lanka, insomma l’importante è il pensiero.

 

Quindi…buone vacanze!